Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Anziana cade in casa e viene salvata da polizia e vigili del fuoco

La donna, classe '26, è caduta rovinosamente mentre si trovava all'interno del proprio appartamento. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, il 118 e la polizia

ANCONA - Cade rovinosamente all'interno del proprio appartamento e non riesce ad alzarsi. E' successo questa mattina ad una nonnina di 89 anni.

Come ogni mattina si era alzata per prepararsi il latte, ma è scivolata cadendo rovinosamente a terra. La nonnina, classe 1926, non è riuscita ad alzarsi  per raggiungere il telefono e chiamare i soccorsi. Per fortuna le sue richieste di aiuto sono state udite da una vicina di casa che si è allarmata sentendo le grida della donna. Non riuscendo ad aprire il portone dell’alloggio, la vicina ha contattato il 113 della Questura e sul posto sono intervenuti gli agenti, i quali, in attesa dell’arrivo dei vigili del fuoco e dei sanitari del 118, hanno cercato di tranquillizzare l’anziana

Insieme ai pompieri, gli agenti hanno raggiunto la donna da una finestra dell’appartamento situato al 4° piano di uno stabile nel quartiere Adriatico. La nonnina nonostante fosse ferita ad una gamba, ha accolto i Vigili del Fuoco e i poliziotti con un sorriso, scusandosi – proprio con l’ironia e la gentilezza di chi ha vissuto in serenità tanti anni – di non poter ricevere adeguatamente i suoi “ospiti” speciali.

La donna è stata affidata alle cure specialistiche e trasportata al locale Pronto Soccorso.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anziana cade in casa e viene salvata da polizia e vigili del fuoco

AnconaToday è in caricamento