Mercoledì, 4 Agosto 2021
Cronaca

AnconAgility, show ed applausi per le evoluzioni dei nostri amici a quattro zampe

Nel capoluogo si è svolta la due giorni di gare nazionali di Agility Dog, all'insegna dello sport con i propri amici a quattro zampe. Ecco come è andata

Due giorni di gare nazionali ad Ancona nell’ultimo week end. Due giornate all’insegna dello sport all’aria aperta con i propri amici a quattro zampe che hanno regalato uno spettacolo di evoluzioni tra gli ostacoli. Quest’anno ricorre il decennale dalla fondazione dell’AnconAgility voluta e realizzata dal campione italiano Francesco Boari. Sotto lo sguardo attento del giudice Paolo Rebasti di Brescia si sono cimentati ben 168 binomi provenienti da tutta Italia. A premiare nei due giorni sono intervenuti Fabio Sturani in rappresentanza della Regione Marche, Germano Peschini Presidente del CONI Regionale, Fabio Luna Delegato del CONI Provinciale, Giorgio Sartini Coordinatore Regionale degli Enti di promozione sportiva e membro del CONI Regionale, e gli Assessori allo Sport e alla partecipazione democratica del Comune di Ancona Andrea Guidotti e Stefano Foresi. All’AnconAgility è andato il premio per la squadra con maggior numero di partecipanti messo in palio da AICS e consegnato dal Presidente Giorgio Sartini. Grandi soddisfazioni dai binomi della squadra che hanno realizzato successi sopra ogni aspettativa. L’AnconAgility sarà presente con le sue esibizioni alla Notte Blu di Palombina Nuova il 16 luglio e ad Ancona Olimpica allo Stadio Dorico il 23 luglio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

AnconAgility, show ed applausi per le evoluzioni dei nostri amici a quattro zampe

AnconaToday è in caricamento