Martedì, 16 Luglio 2024
Cronaca

Minacce, insulti e molestie all'ex con l'aiuto della nuova fidanzata. La vittima va dalla polizia: 20enne nei guai

Nonostante avesse una nuova compagna, l'uomo ha continuato a cercare contatti insistenti con la sua ex, spesso con la collaborazione della nuova fidanzata

ANCONA - Nelle ultime ore, il Questore ha emesso un nuovo provvedimento di ammonimento nei confronti di un italiano di circa 20 anni. Il giovane era già stato oggetto di un'altra misura di prevenzione in passato, ma ciò non gli ha impedito di continuare a perseguitare la sua ex fidanzata.

Nonostante avesse una nuova compagna, l'uomo ha continuato a cercare contatti insistenti con la sua ex, spesso con la collaborazione della nuova fidanzata. Le molestie consistevano in frequenti e insistenti chiamate, messaggi e contatti tramite i social media. Inoltre, in più occasioni, la coppia ha insultato e minacciato la vittima quando si trovavano casualmente negli stessi luoghi. In un episodio particolarmente grave, il giovane ha strappato dalle mani della ex le chiavi dell'autovettura, minacciandola. Questi atteggiamenti persecutori hanno costretto la donna a cambiare le sue abitudini di vita, evitandole di frequentare determinate zone per il timore di incontrare il suo ex e la nuova compagna, che la minacciavano e insultavano. Esasperata da questa situazione, la vittima ha deciso di rivolgersi ai poliziotti della Divisione Anticrimine della Questura per chiedere aiuto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minacce, insulti e molestie all'ex con l'aiuto della nuova fidanzata. La vittima va dalla polizia: 20enne nei guai
AnconaToday è in caricamento