Amici, vince il fabrianese Andreas: per lui premio di 150mila euro

Al termine di una puntata ricca di emozioni, il ballerino ha ottenuto il 57% dei voti e si è aggiudicato il premio di 150 mila euro. «Non ci sto capendo niente« ha detto alla De Filippi

È stata una puntata all'insegna del talento e delle grandi emozioni quella che ha concluso l'edizione numero 16 di 'Amici'. Lontane dai clamori e dai colpi di scena che hanno caratterizzato la stagione, le quasi quattro ore di diretta sono state tutte dedicate a loro, ai ragazzi, ai finalisti che sono riusciti a realizzare il loro sogno arrivando fino a qui.

Andreas Muller, nato in Germania ma da anni residente a Fabriano, ci è riuscito: è lui il vincitore di 'Amici 16'. E finalmente, viene da pensare, viste le difficoltà che ha dovuto affrontare. Il fabrianese della squadra blu capitanata da Elisa ha partecipato ad Amici Casting nel 2014 senza ottenere il fatidico banco. L'anno scorso, poi, entrato nella scuola, è stato costretto a mollare tutto a causa di un infortunio.

Quest'anno il riscatto, la voglia di rimettersi in gioco, la caparbietà, un pizzico di fortuna che serve sempre e, infine, la vittoria. «Non ci sto capendo niente» ha detto a Maria De Filippi che gli chiedeva di commentare il verdetto del pubblico e di alzare la coppa in segno di trionfo, mentre intorno a lui esplodeva la festa. Raggiunto alla fine della puntata, nella diretta Facebook Andreas ha tentato di raccontare le sue prime sensazioni: «Di solito sono uno che piange per qualsiasi cosa, ma ora non ci riesco. Sono in una fase oltre, ho finito le lacrime. Non mi aspettavo di vincere, è più di quello che meritavo. Ringrazio la mia famiglia e quelli che ci hanno creduto più di me» ha aggiunto ancora, per poi riservare parole di affetto e stima agli 'Amici' finalisti Sebastian, Riccardo e Federica.  Per lui il premio di 150mila euro. A Riccardo, secondo classificato, il premio categoria di 50mila euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Vitamina D: perché è importante, dove trovarla e come accorgersi di una carenza

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Dramma nella notte, Yasmine muore a soli 20 anni: il cordoglio da tutta la città

  • Coronavirus, screening di massa con tampone antigenico rapido nelle Marche

Torna su
AnconaToday è in caricamento