Cronaca

La nave "più bella del mondo" ad Ancona: l'Amerigo Vespucci torna nel nostro mare

L'imbarcazione più bella del mondo resterà in città dal 4 al 6 ottobre. Tutte le informazioni per visitarla

Amerigo Vespucci (foto di repertorio)

Nel 1962 quando incontrò nel Mediterraneo la portaerei statunitense USS Indipendence venne definita "la nave più bella del mondo". Mai descrizione fu più appropriata e fra pochi giorni anche Ancona potrà ammirare tutta la magnificenza della nave scuola Amerigo Vespucci. Dal 4 al 6 ottobre prossimo l'imbarcazione della Marina militare si fermerà sulla banchina uno dedicata a San Francesco, per celebrare gli 800 anni dalla partenza del patrono d'Italia dallo scalo anconetano verso la Terra Santa. Ad annunciarlo è stato questa mattina il presidente dell'Autorità di sistema portuale Rodolfo Giampieri. Presenti alla conferenza di presentazione anche il sindaco di Ancona Valeria Mancinelli, l'arcivescovo di Anocna-Osimo il Monsignor Angelo Spina, il comandante in seconda della Guardia costiera Luigi Piccioli, l'ammiraglio Alberto Bianchi ed il dirigente regionale Raimondo Orsetti.

Quando visitarla

L'Amerigo Vespucci sarà visitabile dal pomeriggio del 4 ottobre (venerdì) al pomeriggio del 6 ottobre (domenica). A bordo previste decine di migliaia di persone che potranno ammirare anche i bozzetti dell'opera che verrà realizzata sulla banchina e dedicata al Santo di Assisi. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La nave "più bella del mondo" ad Ancona: l'Amerigo Vespucci torna nel nostro mare

AnconaToday è in caricamento