rotate-mobile
Cronaca

Una nuova ambulanza per la Croce Gialla, la solidarietà di Patronesse e Campagna Amica

La vendita di oggetti regalo realizzati dalle storiche Patronesse, ha portato nelle casse 1.000 euro, che sono stati girati alla Croce Gialla di Ancona

Quando la solidarietà diventa contagiosa (per usare un termine una volta tanto in senso positivo), succede qualcosa di magico, magari proprio alla vigilia di Natale. La Croce Gialla di Ancona ha donato il ricavato della raccolta fondi resa possibile dall’ospitalità di “Campagna Amica”, l’iniziativa di Coldiretti Ancona. La vendita di oggetti regalo realizzati dalle storiche Patronesse, ha portato nelle casse 1.000 euro, che sono stati girati alla Croce Gialla di Ancona come contributo per l’acquisto di una nuova autoambulanza che possa sostituire al più presto quella andata distrutta nel drammatico incidente di sabato scorso, per fortuna senza gravi conseguenze per le persone.

A nome dell’Associazione, Milena Fiore ha consegnato la somma nelle mani del presidente della Croce Gialla di Ancona, Alberto Caporalini, che ha ringraziato per il contributo, specie in considerazione della sua provenienza, auspicando di poter raccogliere dalla cittadinanza altre somme per poter coprire il costo finale del nuovo automezzo di soccorso. La Croce Gialla può contare in questi giorni sull’ospitalità di “Campagna Amica” e l’auspicio è che il cuore degli anconetani aiuti a centrare l’obiettivo. Gli stessi dipendenti di Coldiretti Ancona hanno voluto sostenere l’iniziativa con una sottoscrizione, per arrivare quanto prima al raggiungimento del traguardo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una nuova ambulanza per la Croce Gialla, la solidarietà di Patronesse e Campagna Amica

AnconaToday è in caricamento