rotate-mobile
Cronaca Falconara Marittima

Droga, aggressioni e risse. Mano dura del questore: chiusi due bar ed un albergo

L'operazione Alto Impatto, coordinata dalla Polizia di Stato con la partecipazione dei Carabinieri, Guardia di Finanza e Polizia Locale, ha portato all'identificazione di 151 persone e al controllo di 89 veicoli. Inoltre tre attività sono state chiuse

FALCONARA - Due bar nelle vicinanze di Piazza Mazzini ed un albergo in pieno centro sono stati chiusi, nelle scorse ore, su ordine del Questore di Ancona, Cesare Capocasa. I provvedimenti rientrano nell'operazione Alto Impatto, mirata a garantire l'ordine pubblico e la sicurezza dei residenti. Le attività sospese, fanno sapere le forze dell'ordine, erano note per la frequentazione di persone pregiudicate e comportamenti molesti.

L'operazione Alto Impatto, coordinata dalla Polizia di Stato con la partecipazione dei Carabinieri, Guardia di Finanza e Polizia Locale, ha portato all'identificazione di 151 persone e al controllo di 89 veicoli. Tra le persone identificate, 47 avevano precedenti penali. Un individuo è stato sanzionato per possesso di stupefacenti. Due bar sono stati chiusi a seguito di numerosi episodi di violenza e disordini, tra cui un accoltellamento e atti di ubriachezza molesta durante eventi pubblici. In uno dei locali, il titolare aveva somministrato alcol a un cliente già in evidente stato di ebbrezza. L'albergo è stato chiuso per 15 giorni poiché era diventato un punto di spaccio e consumo di droghe. Inoltre, la struttura non registrava gli ospiti come previsto dalla normativa. Infine, dieci cittadini extracomunitari irregolari sono stati espulsi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Droga, aggressioni e risse. Mano dura del questore: chiusi due bar ed un albergo

AnconaToday è in caricamento