Cronaca

Gran Sasso: soccorsi tre alpinisti di Ancona, uno è ferito

Tre alpinisti di Ancona sono stati soccorsi dal 118 sul versante est del Corno Grande sul Gran Sasso. Uno di loro è scivolato provocandosi la rottura del ginocchio. Ora è ricoverato all'ospedale dell'Aquila

Sono tre gli alpinisti di Ancona,  soccorsi sulla vetta occidentale del versante Est del Corno Grande, sul massiccio del Gran Sasso.

Stavano attraversando una lingua di vene quando uno dei tre è scivolato. Nella caduta ha riportato la rottura del ginocchio.


Subito allerato è intervenuto un elicottero del "118" che, coadiuvato dal personale alpino Speleologico d'Abruzzo,  ha portato l'alpinista nel vicino ospedale dell'Aquila.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gran Sasso: soccorsi tre alpinisti di Ancona, uno è ferito

AnconaToday è in caricamento