rotate-mobile
Giovedì, 29 Febbraio 2024
Cronaca

Alluvionati, Marchetti (Lega): «Raccolti da noi 6mila euro per le popolazioni colpite»

La notizia è stata data dopo le elezioni perché il partito non voleva strumentalizzare l'iniziativa. Già fatto il bonifico a cinque comuni 

ANCONA – Seimila euro raccolti per la popolazione colpita dall'alluvione dello scorso 15 settembre. A metterli insieme è stata la Lega. «Dal pratone di Pontida è partita la corsa di solidarietà per aiutare le Marche – dice Riccardo Augusto Marchetti, commissario regionale della Lega -. Dopo l’annuncio di Matteo Salvini dal palco, centinaia di leghisti sono passati al gazebo della Lega Marche per dare il proprio contributo a sostegno dei marchigiani colpiti dall’alluvione. Nonostante la crisi economica senza precedenti, il popolo della Lega ha dato prova di avere un cuore grande, siamo riusciti, anche attraverso iniziative benefiche, a raccogliere quasi 6mila euro che oggi abbiamo provveduto a bonificare ai comuni colpiti dall’alluvione». I fondi sono stati ripartiti tra i comuni di Senigallia, Ostra, Cantiano, Frontone e Serra San Abbondio. La Lega ha atteso la fine della campagna elettorale prima di effettuare i bonifici per evitare che un gesto di solidarietà venisse strumentalizzato. «Abbiamo ritenuto giusto darne notizia ora – sottolinea il commissario - per correttezza nei confronti dei tanti donatori. Grazie di cuore alle centinaia di persone che hanno prontamente risposto al nostro appello dando un aiuto concreto ai territori messi in ginocchio dall’alluvione».
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alluvionati, Marchetti (Lega): «Raccolti da noi 6mila euro per le popolazioni colpite»

AnconaToday è in caricamento