Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca

Gli allevatori Bovinmarche confermano Romanini presidente

La proclamazione durante l’assemblea dell’associazione marchigiana che ha approvato il bilancio 2019, ancora una volta in crescita

Gli allevatori marchigiani confermano Domenico Romanini alla presidenza. L’annuncio è arrivato venerdì al termine dell’assemblea dei soci Bovinmarche che ha confermato la nomina di Romanini, per il terzo mandato consecutivo, alla guida della storica cooperativa. «Ringrazio i soci allevatori – ha detto Romanini – per il loro appoggio e per il lavoro costante e appassionato che negli anni ha portato Bovinmarche a diventare punto di riferimento del comparto a livello nazionale. Le piccole aziende socie da sempre costituiscono un baluardo nella tutela dell’ambiente, una garanzia di qualità del nostro prodotto e una rete sociale unica sul territorio italiano. Continueremo a sostenerle con le attività mutualistiche che ci contraddistinguono e con i tanti progetti in cantiere per dimostrare ancora una volta il valore della filiera agricola marchigiana: un’eccellenza italiana».

Nominati anche i membri della squadra coordinata dal direttore Paolo Laudisio: il vice presidente, Marco Ranelli; il revisore contabile Giorgio Piergiacomi; i consiglieri Alceo Vedovi, Mauro Sincini, Marzio Massi, Stefano Miccini, Lorenzo Zallocco, Doriano Peruzzini, Fabrizio Barbarossa, Michele Ciarrocca, Palmarino Losani.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli allevatori Bovinmarche confermano Romanini presidente

AnconaToday è in caricamento