menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Senigallia, Misa ingrossato ed è allarme nella notte: chiusi ponti e le scuole

Nella notte scorsa si è alzato il livello del fiume a causa della pioggia e del forte vento. L'allarme sembra rientrato e la situazione è sotto controllo, ma le scuole resteranno chiuse a titolo precauzionale

Allarme nella notte appena trascorsa quando si è alzato il livello del fiume Misa e, di conseguenza, anche il livello di pre-allarme della città . Verso le 3 del mattino si è alzato il livello del fiume a causa della pioggia, del forte vento e della mareggiata. Motivo per cui si è immediatamente insediato il Comitato Operativo Comunale, con un'opera di attento monitoraggio momento per momento. La situazione critica è stata determinata dalla pioggia, ma anche dal forte vento di levante, che ha impedito al mare di ricevere, causando un'innalzamento del livello del fiume. Situazione particolarmente critica a Marzocca con l'acqua che ha invaso parte del lungomare e reso inagibili alcuni sottopassi. Nel frattempo gli operatori e i volontari hanno chiuso al traffico lungomare Italia e i sottopassi delle "Piramidi" e Traversa Cesano, completamente allagati.


Alle 4:30 circa il COC ha deciso di chiudere ponte 2 Giugno e ponte Garibaldi, invitando la popolazione che risiede nella zona Porto e Portici Ercolani a spostare le proprie auto e a salire ai piani alti. Col passare delle ore però, la situazione è sembrata sempre più sotto controllo e l'allarme è comunicato a rientrare. Allo stato attuale la situazione agli argini del fiume è sotto controllo e non desta allarme. Ma il Comune di Senigallia ha comunicato che oggi venerdì 6 febbraio 2015, a titolo precauzionale, tutte le scuole di ogni ordine e grado rimarranno chiuse. Alle 7 è arrivato anche l'ordine di chiusura per gli esercizi commerciali del centro. 

Attualmente il livello del fiume in città si sta lentamente abbassando ed è diminuito anche il moto ondoso del mare. Comunque al lavoro e squadre di pronto intervento sono al lavoro, in particolare nei tratti della zona sud allagati dal mare.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento