Lunedì, 15 Luglio 2024
Cronaca

Deve scontare 5 anni per rapina, espulso un 64enne

E' un algerino a cui il magistrato di sorveglianza ha sostituito la pena mandandolo via dall'Italia. L'uomo è stato imbarcato in un aereo

ANCONA – Era in carcere dove doveva scontare una pena a 5 anni per rapina ma risultava a suo carico anche un lungo elenco di precedenti giudiziari come furto, ricettazione, minaccia e violenza a pubblico ufficiale oltre che ripetute violazioni della legge sull'immigrazione. E poi anche ingiuria, diffamazione, documenti falsi, truffa, contraffazione e sostituzione di persona. Per questo il magistrato di sorveglianza ha espulso dall'Italia un algerino di 64 anni. La polizia lo ha scortato fino all'imbarco dell'aereo. Sempre in merito ad espulsioni 2 cittadini egiziani, irregolarmente, sono stati raggiunti da un provvedimento di allontanamento dal paese.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Deve scontare 5 anni per rapina, espulso un 64enne
AnconaToday è in caricamento