menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio

Foto di repertorio

Ubriachi in strada e al volante, è allarme rosso: soccorso un uomo in coma etilico

Gli eccessi della movida nel mirino dei carabinieri che hanno allestito controlli speciali: multe e denunce

Ubriachi in strada e alla guida: un pericolo pubblico. Movida alcolica nel mirino dei carabinieri che hanno multato un giovane e denunciato 4 stranieri. I militari del Nucleo Operativo e Radiomobile di Ancona hanno messo in campo forze speciali per contrastare gli eccessi del divertimento, con numerose pattuglie dislocate in centro.

Ieri alle 19,30 hanno soccorso due romeni, uno di 36 anni residente ad Osimo e l’altro di 31, che avevano a dir poco alzato il gomito e sono stati trovati accasciati sul marciapiedi in via Curtatone. Il 36enne era in coma etilico: è stato chiamato il 118, si è ripreso all’ospedale. A recuperare e portare a casa l’amico, invece, ci hanno pensato i familiari. Entrambi sono stati sanzionati per ubriachezza molesta. Multa di 102 euro anche per un 35enne indiano, residente ad Ancona, che giovedì notte alle 2 barcollava in strada, in corso Carlo Alberto, rischiando di essere investito. Stessa sorte per un 49enne ucraino in piazza Rosselli.

Nei guai è finito anche un 26enne anconetano trovato ubriaco alla guida, la scorsa notte, in Strada Vecchia del Pinocchio attorno alle 3: aveva un tasso acolemico di 1,01 g/l, il doppio rispetto al limite consentito. Ha rimediato una denuncia e gli è stata ritirata la patente. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento