Alcol e musica ad alto volume in piena notte, super multa per un locale

Negli ultimi giorni una task force di poliziotti ha setacciato il territorio con controlli mirati nei quartieri più a rischio della città

La Polizia agli Archi - foto di repertorio

Negli ultimi giorni una task force della Polizia di Stato ha setacciato il territorio con controlli mirati nei quartieri più a rischio della città come il Piano San Lazzaro, gli Archi e la Palombella. Unità cinofile, Volanti e Agenti del Reparto Prevenzione Crimine Umbria-Marche hanno effettuato decine di posti di controllo e verifiche anche notturne a numerosi locali pubblici identificando più di 400 persone.

Nel corso dei controlli sono state effetuate varie multe ad un locale pubblico di Via Marconi per un totale di circa 7mila euro. Il motivo? Alle 3.20 circa la musica diffusa dal locale era udibile, in piena notte, per un raggio di circa 200 metri e alcune decine di avventori stazionavano dentro e fuori il locale che, a quell'ora, vendeva ancora alcol. Immediata la contestazione degli articoli del Regolamento acustico del Comune e relativo al divieto della vendita di sostanze alcoliche tra le ore 3 e le ore 6.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Dramma nella notte, Yasmine muore a soli 20 anni: il cordoglio da tutta la città

  • Lutto in Comune, morta a 45 anni la dipendente Patrizia Filippetti

Torna su
AnconaToday è in caricamento