Ubriachi, drogati e indisciplinati, raffica di multe e sequestri per le strade

Oltre 209 veicoli fermati dai carabinieri negli ultimi due giorni e raffica di sanzioni per violazioni al codice della strada: ecco il bilancio dei militari dell'Arma

perquisizione nella notte (archivio)

Alla guida ubriachi o con la droga nel taschino. O il cellulare in mano. Oppure senza assicurazione. È un bestiario non da poco il bilancio dei controlli sulle strade di Osimo e delle altre cittadine dalla Valmusone negli ultimi giorni. In preda ai fumi dell'alcol e delle sostanze stupefacenti è stato trovato, ad esempio, un tunisino di 30 anni residente a Castelfidardo. L'uomo, verso le 3.30 di giovedì notte (il 3 maggio) era caduto mentre si trovava in sella alla sua moto dalla parti di Campocavallo. Soccorso dal 118 era stato trasportato al pronto soccorso dell'ospedale di Torrette dove, alla richiesta dei carabinieri del Norm di Osimo, aveva rifiutato di sottoporsi all'alcoltest. Non che fosse necessario: la sbornia era palese a occhio nudo, senza la conferma delle analisi. Gli è stata sequestrata la patente, la moto ed è stato denunciato.

Nel corso dei controlli è stato denunciato anche un 37enne di Loreto. L'uomo è stato fermato in via Bramante a bordo della propria auto. Nel marsupio che portava con sé aveva 1 grammo di cocaina per, a suo dire, uso personale. Al porto di Numana, invece, sono stati fermati due giovanissimi a bordo di una Renault Twingo. I ragazzi, un 20enne di Osimo e un 19enne di Castelfidardo, avevano un grammo di hashish. Sono stati segnalati in Prefettura. In tutto sono stati controllati 209 veicoli e 230 persone. I carabinieri hanno elevato 48 multe per violazioni del codice della strada: omessa copertura assicurativa, omesso uso delle cinture di sicurezza, uso continuo e smodato
del telefonino durante la guida, dimenticanza dei documenti di guida, violazione dei limiti di
velocità. Nel corso dei controlli sono state perquisite 15 persone e controllate altre 25 sottoposte agli arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Vitamina D: perché è importante, dove trovarla e come accorgersi di una carenza

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Dramma nella notte, Yasmine muore a soli 20 anni: il cordoglio da tutta la città

  • Coronavirus, screening di massa con tampone antigenico rapido nelle Marche

Torna su
AnconaToday è in caricamento