Si fingeva un chirurgo causando gravi danni ai pazienti, arrestato un 58enne

L'uomo aveva finto di esercitare la professione di medico-chirurgo estetico, causando tra il 2010 ed il 2013 gravi danni agli ignari pazienti

AGUGLIANO - Associazione a delinquere finalizzata alla truffa, tentata truffa e sostituzione di persona. Per queste accuse dovrà scontare 9 anni e 10 mesi di carcere, il 59enne di Chiaravalle, arrestato ieri pomeriggio dai Carabinieri di Agugliano. L'uomo è stato raggiunto presso la propria abitazione di Polverigi dove si trovava ai domiciliari e condotto in caserma ad Osimo per le formalità di rito.

Il 58enne aveva finto di esercitare la professione di medico-chirurgo estetico, causando tra il 2010 ed il 2013 gravi danni agli ignari pazienti. Nel 2016 il Tribunale Ordinario di Ascoli Piceno lo aveva condannato in via definitiva a 9 anni 10 mesi e 3 giorni di carcere. Ora dovrà scontare il carcere e pagare una multa di 3750 euro 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Telefonata choc dal porto: «Aiuto, mi hanno stuprata in tre»

Torna su
AnconaToday è in caricamento