Venerdì, 25 Giugno 2021
Cronaca

Il forte vento non ferma la prova di agility, addio alle competizioni ufficiali per Creamy

A consegnare il premio alla carriera offerto dall’associazione italiana sport e cultura (AICS), Alessio, un ragazzino della 3° A della scuola primaria Faiani

La premiazione - Foto credit Giusy Marinelli

Tra salti, tubi e slalom si è svolta la consueta gara nazionale organizzata da Anconagility al campo di Posatora. Nonostante il vento impetuoso che ha messo a dura prova lo staff della squadra di casa, i 130 concorrenti hanno affrontato i percorsi e dato spettacolo. Nella giornata di ieri, con la prova di agility, ha dato l’addio alle competizioni ufficiali la campionessa italiana Creamy, border collie che oggi è impegnata nell’attività di pet therapy e in attività didattiche nelle scuole.

A consegnare il premio alla carriera offerto dall’associazione italiana sport e cultura (AICS), Alessio, un ragazzino della 3° A della scuola primaria Faiani dove Creamy ha effettuato lo scorso anno scolastico una proficua collaborazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il forte vento non ferma la prova di agility, addio alle competizioni ufficiali per Creamy

AnconaToday è in caricamento