Giovane picchiato a colpi di bottiglia e derubato del cellulare, paura alla stazione

Il 24enne è stato soccorso nella notte dai carabinieri e dalla Croce Gialla: nella colluttazione, uno sconosciuto gli avrebbe portato via il telefonino

foto d'archivio

Momenti di paura la scorsa notte alla stazione, dove carabinieri e 118 sono intervenuti per soccorrere un giovane straniero, aggredito a colpi di bottiglia da uno sconosciuto che gli avrebbe rubato il cellulare. E’ accaduto poco dopo la mezzanotte in piazza Rosselli, proprio di fronte all’Hotel Gino.

A dare l’allarme sono stati alcuni passanti che hanno visto un uomo di colore colpire con una bottiglia un giovane, anche lui africano. L’aggressore è scappato prima dell’arrivo dei militari e della Croce Gialla che ha caricato in ambulanza e portato a Torrette per accertamenti, in condizioni non gravi, un 24enne d’origine somala: ha riportato delle contusioni e un taglio al labbro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ai carabinieri ha raccontato di essere stato malmenato da uno sconosciuto che, nella colluttazione, gli avrebbe portato via il cellulare. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Denti ingialliti, come risolvere il problema rapidamente e senza igienista

  • Abusi sessuali su un'alunna, maestro allontanato dalla scuola: la verità nei suoi diari

  • Schianto con il camper, Luca non ce l'ha fatta: è morto dopo 5 giorni di agonia

  • Dagli show al semaforo, al grattino da 300mila euro: la sliding door di Tiziano

  • Meteo, l'autunno irrompe sulle Marche: in arrivo temporali e crollano le temperature

  • Covid-19, nelle Marche impennata di ricoveri e pazienti in terapia intensiva

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento