Giovedì, 17 Giugno 2021
Cronaca

Senigallia, aggredisce il coinquilino per la quota d'affitto

La pattuglia è intervenuta verso le 00:30 della notte di martedì in un'abitazione di Via Strada della Marina, a seguito di una telefonata giunta al 112 che aveva segnalato un'aggressione in atto

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Senigallia hanno denunciato in stato di libertà un 38enne marocchino, regolare sul territorio nazionale e residente a Senigallia, per il reato di minaccia e lesioni personali aggravate.

I FATTI. La pattuglia è intervenuta verso le 00:30 della notte di martedì in un’abitazione di Via Strada della Marina, a seguito di una telefonata giunta al 112 che aveva segnalato un’aggressione in atto. Giunti sul posto i militari hanno riscontrato la presenza di un altro cittadino marocchino, 39enne, che presentava alcune ecchimosi sul viso, lamentava un forte dolore alla gamba e aveva una mano gonfia. Prima di essere portato in ospedale dall’ambulanza chiamata dai militari, l’uomo ha riferito di essere aggredito da un suo connazionale con cui condivideva l’appartamento,  che pretendeva la sua quota di canone di locazione, in realtà già consegnata nei giorni scorsi.
In casa erano presenti alcuni amici della vittima, che avevano provveduto a dividere i due e ad allontanare l’aggressore, il quale si era ripresentato dopo alcuni minuti minacciando nuovamente il 39enne con un coltello da cucina ed aggredendolo ancora una volta con calci e pugni. Solo l’arrivo dei Carabinieri sul posto aveva posto fine al dissidio.

L’aggressore è stato accompagnato in caserma per le operazioni di identificazione. Il ferito, medicato al pronto soccorso dell’Ospedale di Senigallia, è stato dimesso con una prognosi di 25 giorni per varie contusioni ed escoriazioni superficiali al volto ed agli arti superiori ed inferiori, nonché per la frattura di una falange della mano sinistra. Lo stesso ha presentato denuncia contro il connazionale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Senigallia, aggredisce il coinquilino per la quota d'affitto

AnconaToday è in caricamento