Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca

Scoppia la lite davanti alla scuola, pugno in faccia ad una studentessa

Una lite sfociata poi in una vera e propria aggressione con il ragazzo che ha colpito la sua compagna di scuola con un forte pugno in faccia

Lui cercava in tutti i modi di ricevere qualche attenzione in più. Lei, nonostante si frequentassero, non era pienamente convinta del loro rapporto. Potrebbe essere stata di natura sentimentale la causa che lo scorso febbraio ha fatto scoppiare una violenta lite davanti ad un istituto scolastico di Fabriano. Protagonisti della vicenda due studenti, di 17 anni lui e 15 lei. Una lite sfociata poi in una vera e propria aggressione con il ragazzo che ha colpito la sua compagna di scuola con un forte pugno in faccia, provocandole la rottura del setto nasale e 30 giorni di prognosi.

La querela dei genitori della studentessa aveva fatto partire le articolate indagini. I Carabinieri infatti hanno ascoltato alcuni testimoni e dopo essere riusciti ad avere delle ammissioni, sono riusciti a ricostruire quanto successo, denunciado l'aggressore per lesioni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scoppia la lite davanti alla scuola, pugno in faccia ad una studentessa

AnconaToday è in caricamento