menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio

Foto di repertorio

Furibonda lite in porto, giovane aggredito: gli spaccano una bottiglia in testa

Secondo un prima ricostruzione della polizia di frontiera, i due, sui 20 anni, si conoscevano e, per motivi ancora in fase di ricostruzione, avrebbero cominciato a litigare

Aggressione a colpi di bottiglia fuori da un bar del porto di Ancona e un giovane è stato trasportato al Pronto Soccorso dell’ospedale di Torrette per accertamenti. Non è in gravi condizioni. Il fatto è avvenuto ieri sera al porto dorico, nei pressi dell’ingresso principale che dal centro città porta allo scalo portuale. 

Secondo un prima ricostruzione della polizia di frontiera, i due, sui 20 anni, si conoscevano e, per motivi ancora in fase di ricostruzione, avrebbero cominciato a litigare, fino alla violenza. Uno dei due ha preso una bottiglie l’ha spaccata sulla testa dell’altro. Sono in corso gli accertamenti della polizia marittima. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Scuole chiuse in tutta la città: il sindaco firma l'ordinanza

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento