rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Cronaca Senigallia

Aggressione e minacce ai poliziotti, giovane dovrà scontare 3 anni di carcere

Raggiunto dagli agenti del Commissariato di Polizia, il 30enne è stato arrestato ed ora dovrà scontare la sua pena in carcere. 

SENIGALLIA - Gli agenti di Polizia di Senigallia hanno dato hanno arrestato un giovane, eseguendo un ordine di carcerazione per una condanna a 3 anni di reclusione. Il ragazzo infatti si è reso responsabile di una grave aggressione che ha provocato serie lesioni al suo "rivale". Non solo però, visto che il 30enne, originario della provincia di Ancona, ha anche preso di mira alcuni agenti di polizia, con minacce e comportamenti aggressivi. 

Il giovane negli scorsi era solito assumere comportamenti molesti o irriguardosi nei confronti di cittadini che poi erano stati costretti a contattare la Polizia. Raggiunto dagli agenti del Commissariato di Polizia, il 30enne è stato arrestato ed ora dovrà scontare la sua pena in carcere. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggressione e minacce ai poliziotti, giovane dovrà scontare 3 anni di carcere

AnconaToday è in caricamento