rotate-mobile
Giovedì, 7 Luglio 2022
Cronaca Jesi

Mamma e figlia picchiate in mezzo ad un campo, una è in gravi condizioni: si cerca l'aggressore

Sul posto i carabinieri di Jesi, l'ambulanza della Croce Verde e il 118. Si è alzato in volo anche Icaro

JESI - Brutale aggressione oggi pomeriggio in via Montelatiero: un?anziana finisce in ospedale. A quanto si apprende la donna di 90 anni stava raccogliendo dei pomodori insieme alla figlia 60enne in un campo quando, poco dopo le 18, una persona di circa vent?anni avrebbe scavalcato la recinzione per poiaggredire le due donne.

L?anziana è stata trasportata all?ospedale di Jesi con il volto completamente tumefatto. Le sue condizioni sarebbero preoccupanti. I carabinieri ora sono alla ricerca dell?aggressore. Sul posto l?automedica di Jesi, svariate pattuglie dei carabinieri e la Croce Verde di Jesi. Si è alzato in volo anche l?elicottero del 118 che poi è rientrato dal momento che la donna è stata trasportata al nosocomio cittadino. 

SERVIZIO AGGIORNATO -> PRESO UN 18ENNE

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mamma e figlia picchiate in mezzo ad un campo, una è in gravi condizioni: si cerca l'aggressore

AnconaToday è in caricamento