rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
Cronaca Piano / Corso Carlo Alberto

Scambia una donna per una prostituta, poi la prende a calci e pugni e si allontana

E' quanto successo nella notte. Vittima una donna di 36 anni, scambiata per una prostituta ed aggredita da un uomo che ha poi fatto perdere le proprie tracce

Una pattuglia della Questura di Ancona è intervenuta, intorno alle 5 di mattina, in via delle Grazie per un’aggressione subita da una donna di 36 anni. La vittima, ancora sul posto, ha raccontato agli agenti di esser stata aggredita da uno sconosciuto che, prima in a piazza Carlo Alberto e quindi in via delle Grazie, le ha chiesto prestazioni sessuali, scambiandola per una prostituta. Al diniego, secondo la sua versione, l’aggressore l'avrebbe presa a calci e pugni. In soccorso della donna è intervenuto un signore di 67 anni che si trovava nella zona ed ha iniziato a gridare contro l’aggressore facendolo allontanare.

La donna ha comunque rifiutato le cure dell’ambulanza e, poco dopo, è stata raggiunta dal compagno. Sul caso sono in corso indagini ad opera della locale Squadra Mobile

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scambia una donna per una prostituta, poi la prende a calci e pugni e si allontana

AnconaToday è in caricamento