Cronaca

“Non mi hai dato la precedenza”, perde la testa e la prende a pugni

Vittima dell'episodio una donna di 50 anni, che seduta ad un bar nella periferia di Fabriano è stata aggredita da un uomo, il quale le contestava una manovra ritenuta pericolosa avvenuta poco prima sulla strada

Una mancata precedenza ed una manovra ritenuta pericolosa fa esplodere la rabbia di un 45enne fabrianese, che dopo aver ritrovato la donna al volante seduta in un bar con gli amici, la prende a pugni davanti a tutti. I fatti risalgono ai primi giorni di ottobre: protagonista una fabrianese di 50 anni, che si è subito rivolta al 112 richiedendo l’intervento di una volante in quanto aggredita da un uomo. Si stava sedendo per bere un caffè, nel dopocena, in compagnia di altre persone in un locale della periferia di Fabriano, quando è stata avvicinata da una persona che conosceva solo di vista il quale, visibilmente agitato e nervoso, le ha contestato una manovra stradale effettuata poco prima, ritenuta pericolosa e che non aveva rispettato i suoi diritti di precedenza. A nulla sono valse giustificazioni e scuse della donna, divenuta bersaglio di invettive e pugni, fermati solo grazie all’intervento degli amici della donna.

L’aggressore, che aveva fatto perdere le sue tracce in sella ad uno scooter, è stato quindi rintracciato ed identificato poco dopo, seduto in un locale della periferia della città. L’uomo, con pregressi problemi giudiziari legati a reati anche contro la persona, è stato denunciato e segnalato alla Questura di Ancona per l’eventuale adozione del provvedimento preventivo denominato “daspo urbano”, ovvero il divieto di avvicinamento agli esercizi commerciali dagli atti di violenza che mettano in pericolo l’ordine e la sicurezza pubblica. La donna aggredita, visibilmente spaventata dall’accaduto, presentava arrossamenti ed escoriazioni sugli avambracci utilizzati per proteggersi dai colpi subiti, ed è stata curata e medicata al Pronto Soccorso di Fabriano con una prognosi di sette giorni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Non mi hai dato la precedenza”, perde la testa e la prende a pugni
AnconaToday è in caricamento