rotate-mobile
Domenica, 3 Luglio 2022
Cronaca

Beve birra in strada non rispettando l’ordinanza, poi aggredisce l’ex fidanzata

La polizia è intervenuta in corso Carlo Alberto fermando l’aggressore. Si tratta di un soggetto già noto alle forze dell’ordine

ANCONA- Beve birra all’esterno, eludendo l’attuale ordinanza che vieta il consumo di bevande alcoliche fuori dai locali e dai dehors, e si scaglia contro l’ex fidanzata con parole offensive e urla. E’ stato denunciato per aggressione, nelle scorse ore, un trentenne di nazionalità romena già noto alle forze dell’ordine. Determinante l’intervento della polizia che ha evitato guai peggiori.

I fatti sono avvenuti ieri pomeriggio (29 aprile) in corso Carlo Alberto con la vittima, una cinquantenne, che ha rifiutato il ricovero. Nei confronti dell’aggressore le autorità stanno valutando anche altre misure restrittive per impedire comportamenti analoghi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Beve birra in strada non rispettando l’ordinanza, poi aggredisce l’ex fidanzata

AnconaToday è in caricamento