rotate-mobile
Domenica, 16 Giugno 2024
Cronaca Rione degli archi / Via Guglielmo Marconi

Calci e pugni alla coppia nel bar, poi la fuga con il furgone. Inseguimento da film in centro 

Aggrediscono una coppia di connazionali, tra calci e pugni portano via dal tavolo del locale anche l’Iphone di uno dei due malcapitati. Poi l'inseguimento e la fuga

ANCONA  - Aggrediscono una coppia di connazionali, tra calci e pugni portano via dal tavolo del locale anche l’Iphone di uno dei due malcapitati. Poi si mettono alla guda di un furgone, ubriachi. I tre romeni sono stati inseguiti prima da una guardia giurata, poi da una pattuglia delle Volanti. Bloccati a Vallemiano, i tre sono stati arrestati.

Secondo quanto ricostruito, i tre stavano consumando alcolici in un locale di via Marconi quando hanno aggredito la coppia a calci e pugni per motivi futili. Uno dei tre ne aveva approfittato per rubare il telefono di una delle due vittime poggiato sul tavolo. Successivamente si sono dati alla fuga con il furgone, iniziando una gimkana tra le vie della città. A inseguirli è stata prima una guardia giurata, la quale ha richiamato l’attenzione delle volanti in transito. Verificata la sussustenza di condotte simili in passato, il questore di Ancona, ha emesso ulteriori tre Daspo nei riguardi dei tre presunti responsabili, con divieto  di accesso per un anno ai locali di pubblico intrattenimento che si trovano in via Marconi, Via Lamaticci e Via Pesaro. «Assicurare l’ordine e la sicurezza dei cittadini nei luoghi del vivere quotidiano, preservare la comunità da eventi violenti è la missione che gli Uomini e le Donne della Polizia di Stato svolgono costantemente con il loro operato al servizio del prossimo» ha commentato il questore Cesare Capocasa. 


 





 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calci e pugni alla coppia nel bar, poi la fuga con il furgone. Inseguimento da film in centro 

AnconaToday è in caricamento