«Mi mostri il biglietto», lui non ce l'ha e aggredisce gli agenti: denunciato

Durante un controllo il personale del Settore Operativo di Ancona ha denunciato in stato di libertà un cittadino Italiano di 23 anni responsabile di resistenza

Polfer (foto di repertorio)

ANCONA - Tre persone denunciate in stato di libertà, 1428 identificati, 264 servizi di vigilanza nelle stazioni ferroviarie e di scorta a bordo di treni viaggiatori, 100 convogli scortati, 20 pattuglie lungo le linee ferroviarie. Questo il bilancio dell’attività del Compartimento Polizia Ferroviaria per le Marche, l’Umbria e l’Abruzzo nel corso della settimana appena trascorsa. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Durante un controllo il personale del Settore Operativo di Ancona ha denunciato in stato di libertà un cittadino Italiano di 23 anni responsabile di resistenza, violenza e lesioni a Pubblico Ufficiale. Il giovane è stato controllato dagli agenti durante un servizio di scorta viaggiatori a bordo della Freccia Argento diretta a Milano. Lo stesso, privo del biglietto di viaggio, senza apparente motivo, ha aggredito gli operatori della polfer causando ad uno di essi lesioni al volto guaribili in 4 giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, presentata la nuova Giunta Acquaroli: ecco tutti gli assessori con deleghe

  • Tragico investimento, travolta e uccisa da un'auto sotto gli occhi della nipotina

  • Concorso pilotato per favorire la fidanzata di un medico, primario nei guai

  • Covid al liceo, studentessa positiva al tampone: classe di 29 alunni in quarantena

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Ubriaco fradicio, tampona una donna: nel sangue un tasso alcolemico spropositato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento