Cronaca Via Marconi

Notte di pattuglia: gli agenti fermano un ricercato in via Marconi

Continuano i controlli sul territorio: nella notte fermato un uomo che aveva scassinato un bar a Salsomaggiore Terme e un pregiudicato che si aggirava con attrezzi da scasso in via San Martino

Notte di pattuglia per gli uomini della Squadra delle Volanti. All’una e venti, in Via Marconi, gli agenti hanno fermato E. C. M., un cittadino rumeno di 33 anni, che si stava aggirando con fare sospetto nei dintorni.
I controlli di rito sull’identità del fermato hanno fatto scoprire ai poliziotti che l’uomo era gravato da numerosi precedenti penali per reati contro il patrimonio, nonché da un ordine di carcerazione emesso dal GIP del Tribunale di Parma per aver commesso, nel novembre del 2010, un furto in piena notte in un bar di Salsomaggiore Terme: il criminale aveva ripulito completamente il locale, portandosi via 5mila euro (parte dei quali scassinando videogiochi e videopoker), televisore, stereo e qualunque altra cosa avesse valore.
L’uomo è stato subito condotto al carcere di Montacuto.

Sempre nel corso della notte, stavolta intorno alle due, in Via San Martino, gli agenti di un'altra pattuglia delle Volanti hanno fermato due pregiudicati anconetani, uno dei quali è stato  trovato in possesso di tutto il necessario per compiere un furto:martello, cacciaviti eccetera. L'uomo è stato deferito all'autorità giudiziaria per possesso ingiustificato di arnesi da scasso .
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Notte di pattuglia: gli agenti fermano un ricercato in via Marconi

AnconaToday è in caricamento