Afa, raffica di malori in città

Le alte temperature portano in dote una serie di piccoli mancamenti. Tutti codici di bassa o media gravità che, per precauzione, sono stati accompagnati al pronto soccorso

L'afa di questi giorni ha aumentato gli interventi per via di malori e abbassamenti di pressione. Oggi la Croce Gialla di Ancona è dovuta intervenire in varie parti della città per codici di bassa o media gravità. Tutti pazienti che poi sono stati trasportati al pronto soccorso dell'ospedale di Torrette per precauzione.

In via Torresi, attorno alle 11, è stata soccorsa una ragazza per via di un calo di pressione mentre mezz'ora dopo è toccata a un uomo che si trovava nel parcheggio della Coop di Vallemiano. Ambulanze anche davanti al Teatro delle Muse a mezzogiorno per soccorrere un uomo mentre alle 13 a sentirsi male è stata una donna di 48 anni in via Panoramica. L'automedica, infine, è intervenuta nella sede della Guardia Medica dove è stato soccorso un cittadino del Bangladesh

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

  • I rifugi di montagna più belli delle Marche

Torna su
AnconaToday è in caricamento