Aeroporto, la Sicilia ora è più vicina: dal 1 novembre collegamento con Trapani

Le rotte sono realizzate a prezzi moderati grazie al contributo statale e operate dalle compagnie aeree aggiudicatarie dei bandi

Aeroporto delle Marche

Brindisi, Napoli, Parma, Perugia, Trieste e Ancona. Sono le destinazioni che saranno attivate dall'1 novembre con collegamenti aerei dall'aeroporto di Trapani-Birgi. L'annuncio è stato dato dall'Airgest, società di gestione del 'Vincenzo Florio'.

Le rotte sono realizzate a prezzi moderati grazie al contributo statale e operate dalle compagnie aeree aggiudicatarie dei bandi: Albastar e Tayaranjet. Entrambe hanno comunicato l'avvio delle vendite sui loro siti delle tratte in continuità territoriale. «Un risultato reso possibile grazie alla buona azione congiunta tra l'aeroporto, la Regione Siciliana, socio di maggioranza che sta facendo grandissimi sforzi per il sostegno dello scalo con l'aumento di capitale e con la legge 14, di Enac che ha svolto le procedure nei tempi stabiliti e del ministero dei Trasporti che ha stanziato parte dei fondi - afferma Salvatore Ombra, presidente della società -. Nonostante il periodo non sia il migliore Trapani-Birgi continua a marciare per il suo sviluppo. Sei voli in continuità territoriale, piu' quello già esistente da e per Pantelleria, portano a 13 il numero totale di rotte che ampliano la nostra offerta per la Winter 2020/2021, a fronte di 4 nello stesso periodo dello scorso anno».

Per i voli in continuità da Trapani per Perugia, Trieste e Ancona, Tayaranjet parte domenica 1 novembre. «Tayaranjet - riferisce Gianfranco Cincotta, Country manager della compagnia aerea - continua a investire sull'Isola per rispondere in modo adeguato alle esigenze di cittadini e imprenditori. Il nostro obiettivo è quello di avvicinare sempre più la Sicilia al resto d'Italia, offrendo ai viaggiatori siciliani, attraverso l'hub di Trapani-Birgi, la possibilità di raggiungere tutte destinazioni nazionali e internazionali. Tayaranjet sta lavorando ad uno sviluppo ulteriore dalla Sicilia con nuove destinazioni o aumenti di frequenze, se il mercato lo supporterà».

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Ancona usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Marche di nuovo in zona gialla? Acquaroli ci spera: «La curva sta scendendo»

  • Lutto in Comune, morta a 45 anni la dipendente Patrizia Filippetti

Torna su
AnconaToday è in caricamento