Aerdorica, sciopero di otto ore e sit-in davanti allo scalo

Per l’occasione, è stato organizzato un sit-in davanti all’aeroporto dalle 10 alle 13

Sciopero di otto ore, domani 26 maggio, dalle 10 alle 18, dei lavoratori di Aerdorica, la società che gestisce il Sanzio. Per l’occasione, è stato organizzato un sit-in davanti all’aeroporto dalle 10 alle 13.

Lo sciopero, proclamato da Filt Cgil, Fit Cisl e Uil Trasporti, è legato ai timori di eventuali esuberi e anche per protestare contro le notizie non ufficiose circolate in questi giorni rispetto a possibili, nuovi, acquirenti dell’infrastruttura, e di cui non è stata data comunicazione alle organizzazioni sindacali. Filt Cgil, Fit Cisl e Uil trasporti chiedono anche alla Regione di attivare un tavolo sull’occupazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

  • Telefonata choc dal porto: «Aiuto, mi hanno stuprata in tre»

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

Torna su
AnconaToday è in caricamento