menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il sequestro al porto di Ancona

Il sequestro al porto di Ancona

Liquori illeciti nascosti in un pullman per turisti: sequestrati oltre 220 litri di alcool

I funzionari della dogana hanno sequestrato in un pullman proveniente dall'Albania taniche e bottiglie piene di intrugli alcolici. E' scattato il sequestro.

L'agenzia delle dogane marittime, in servizio presso il porto dorico, ha scoperto e sequestrato oltre 220 litri di alcool illecito. I funzionari hanno rinvenuto all’interno di un pullman per turisti sbarcato dalla motonave proveniente dall’Albania diverse taniche e bottiglie di plastica piene di intrugli alcolici di produzione artigianale e casalinga. 

Durante il controllo del mezzo, i funzionari si sono insospettiti poiché, a fronte di un solo passeggero a bordo, nel bagagliaio erano presenti molti colli di varia natura, tra i quali erano nascosti 26 diversi contenitori in plastica, per una capacità totale di oltre 220 litri di prodotto alcolico, del tutto privo di documenti commerciali e fiscali che ne giustificassero provenienza e circolazione. Utilizzando la strumentazione in dotazione, il personale delle dogane ha accertato il grado alcolico del prodotto, che è stato poi immediatamente sequestrato.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Ancona millenaria va in tv: la storia della "dorica" in prima serata

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento