Giovedì, 17 Giugno 2021
Cronaca

Jesi: il Comune affida la manutenzione di 115 km di strade agli agricoltori

L'accordo avrà la durata di tre anni e spetterà a Coldiretti individuare le imprese idonee ad eseguire le opere, che andranno dallo sfalcio dell'erba al taglio dei rami pericolanti

Strada in campagna (foto dal web)

Saranno gli agricoltori a garantire la sicurezza di 115 chilometri di strade a Jesi. Coldiretti Ancona e Comune hanno sottoscritto una convenzione per la manutenzione della rete viaria extraurbana. L’accordo avrà la durata di tre anni e spetterà a Coldiretti individuare le imprese idonee ad eseguire le opere, che andranno dallo sfalcio dell’erba al taglio dei rami pericolanti.
Il tutto per garantire la sicurezza delle strade e consentire al Comune di liberare risorse per migliorare le attività di manutenzione sulla rete cittadina.

“Una opportunità favorita dalla Legge di Orientamento che dà la possibilità agli enti pubblici di valorizzare il ruolo di presidio del territorio svolto dalle aziende agricole – spiega Emanuele Befanucci, presidente di Coldiretti Ancona -, ormai sempre più multifunzionali, capaci cioè di affiancare alla produzione di cibo quella di veri e propri servizi alla comunità”.

Proprio per la loro diffusione capillare sul territorio, gli agricoltori della Coldiretti assicurano tra l’altro la massima tempestività negli interventi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Jesi: il Comune affida la manutenzione di 115 km di strade agli agricoltori

AnconaToday è in caricamento