Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

Falconara: si accoltella al petto per evitare lo sfratto, muore 63enne

Il gesto estremo dell'uomo - inizialmente si era pensato ad un'aggressione - è stato messo in atto quando alla porta si è presentato l'ufficiale giudiziario

Questa mattina, in una abitazione vicino al cimitero di Castelferretti, un uomo si è accoltellato ripetutamente al petto nel tentativo di evitare lo sfratto. Si tratta di Antonio Ferrarelli, 63enne. Il gesto estremo dell’uomo – inizialmente si era pensato ad un’aggressione – è stato messo in atto quando alla porta si è presentato l’ufficiale giudiziario.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Tenenza di Falconara, insieme al personale sanitario del 118. L'uomo, a causa delle ferite è andato in arresto cardiaco. Rianimato sul posto, è stato trasportato d'urgenza presso l'ospedale di Ancona, dove purtroppo è morto verso mezzogiorno.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Falconara: si accoltella al petto per evitare lo sfratto, muore 63enne

AnconaToday è in caricamento