Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca

Accoltella una donna e poi tenta di togliersi la vita, lei è in gravissime condizioni

La donna è stata trasportata in ospedale con l'eliambulanza: è gravissima. Lui è stato invece fermato dalle forze dell'ordine ed ora è piantonato in ospedale

Ha preso un coltello ed ha inferto alcuni fendenti ad una donna, poi ha tentato di togliersi la vita. E' quanto successo in mattinata, poco dopo le 7, in via Marche, a Moie. Lei, con le ultime forze rimaste, è riuscita poi a scappare e si è rifugiata a casa di una vicina. A quel punto sono stati allertati i soccorsi con l'eliambulanza che è atterrata poco dopo. La donna è stata trasportata in gravissime condizioni all'ospedale regionale di Torrette dove attualmente si trova in sala emergenza. L'uomo invece, che non è in pericolo di vita, si trova in ospedale ed è piantonato dalle forze dell'ordine. Secondo una prima ricostruzione i due sarebbero marito e moglie, entrambi originari della Tunisia.

Le motivazioni che hanno scatenato la violenza dell'uomo non sono ancora chiare e tutti gli elementi sono attualmente al vaglio di polizia e carabinieri.

SERVIZIO IN AGGIORNAMENTO

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accoltella una donna e poi tenta di togliersi la vita, lei è in gravissime condizioni

AnconaToday è in caricamento