Gira in città con un'accetta, fermato mentre passeggia vicino la stazione: scatta la denuncia

A fermarlo gli agenti della polizia di Jesi che all'interno della sua auto hanno ritrovato l'accetta. L'uomo non ha saputo giustificarne il possesso e per questo è stato denunciato

L'accetta sequestrata

Gira con atteggiamento sospetto nei pressi della stazione di Jesi. La polizia lo ferma ed all'interno della sua auto, parcheggiata poco distante, trova un'accetta di medie dimensioni. A finire nei guai un 32enne residente in Vallesina. Il giovane non ha saputo fornire spiegazioni riguardo il possesso dell'arma e per questo è stato denunciato. Da una segnalazione è emerso inoltre come il ragazzo fosse stato segnalato alcuni mesi fa per il medesimo reato. Nei prossimi giorni il 32enne verrà munito di foglio di via obbligatorio dalla città di Jesi. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento