menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mole Vanvitelliana: dal Ministero 8,7 milioni di euro per i lavori di completamento

Urbinati: "Attorno alla metà del prossimo anno dovremo essere in grado di iniziare i lavori che si svolgeranno nell'arco di quattro anni, dal 2014 al 2018, e che restituiranno nella sua interezza la Mole alla città"

Stamane, nel corso della Giunta è stato approvato lo schema di convenzione che il Sindaco, Valeria Mancinelli, firmerà con il Ministero delle Infrastrutture e Trasporti. La convenzione regola la modalità di erogazione del finanziamento di 8 milioni e  770 mila euro per i lavori di completamento della Mole Vanvitelliana.

Il Comune di Ancona aveva vinto la selezione nazionale indetta dal Ministero, assieme ad altri 27 comuni italiani (scelti su 457 proposte) svoltasi nel gennaio 2013, e lo scorso maggio era stato firmato l’accordo denominato “contratto di valorizzazione urbana” con il quale il ministero destinava il finanziamento ai lavori di completamento della Mole oggetto della proposta.
Oggi un ulteriore passo avanti: la Giunta, approvando lo schema di convenzione, ha terminato la fase amministrativa poiché ora si passa alla fase esecutiva che vede l’affidamento dei lavori entro sei mesi dalla registrazione della convenzione.

“Attorno alla metà del prossimo anno dovremo essere in grado di iniziare i lavori che si svolgeranno nell’arco di quattro anni, dal 2014 al 2018, e che restituiranno nella sua interezza la Mole alla città” commenta l’assessore ai Lavori Pubblici, Maurizio Urbinati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento