Giovedì, 17 Giugno 2021
Cronaca

Castelferretti, si impicca ad un albero: trovato morto un anziano

Un gesto forse meditato da tempo perché, come hanno raccontato alcuni residenti della zona, erano giorni che l'uomo andava ripetendo una frase: «Se non mi prende il Signore ci penso io». A trovare il corpo è stata una vicina di casa che ha dato l'allarme

Un'ambulanza

Ha preso un cavo elettrico, lo ha arrotolato al ramo di un albero e si è impiccato. Si è suicidato così un 75enne di Castelferretti operatore ecologico in pensione da tempo. Non sono chiari i motivi del gesto, ma la cosa certa è che l’uomo ha deciso di togliersi la vita. Lui, pensionato residente in via 25 Aprile, è sceso di casa intorno alle 17:30 con in mano un cavo bianco, si è diretto in un cortile condominiale dove c’erano alcuni alberelli rinforzati alla base, ne ha scelto uno e ha avvolto il cavo all’arbusto. Poi si è lasciato cadere sulle ginocchia.

A trovare il corpo del 75enne una vicina di casa che ha subito dato l’allarme. Sul posto sono intervenuti gli operatori della Croce Gialla ma la loro tempestività è stata inutile, l’uomo era ormai morto. Un gesto forse meditato da tempo perché, come hanno raccontato alcuni residenti della zona, erano giorni che andava ripetendo una frase choc: «Se non mi prende il Signore ci penso io».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Castelferretti, si impicca ad un albero: trovato morto un anziano

AnconaToday è in caricamento