Venerdì, 6 Agosto 2021
Cronaca

Cinque Grappoli, anche la Guida Bibenda premia le Marche

A 32 vini marchigiani il massimo riconoscimento dell'edizione 2017. Verdicchio superstar ma si festeggia anche sul Conero e a Morro d'Alba. L'Imt: "Premiato impegno produttori"

Non saranno famosi come Tre Bicchieri ma per un produttore sono una grossa soddisfazione anche Cinque Grappoli. Si tratta del massimo riconoscimento della Guida Bibenda, realizzata ogni anno dalla Fondazione Italiana Sommelier. L'edizione 2017 ha visto l'ambito premio assegnato a 32 cantine marchigiane (5 in più rispetto allo scorso anno). I Castelli di Jesi, come sempre, vanno per la maggiore e spingono tutto il prodotto regionale ma è l'Anconetano in generale che, stando ai premi, ha potuto contare su un'ottima annata. Ai 12 premi del Verdicchio jesino (uno in più rispetto al 2016) tra Classico, Superiore, Riserva e anche un Brut Metodo Classico, si aggiungono 3 rossi del Conero e 1 Lacrima di Morro d'Alba. Più 4 Igt Marche tra bianchi e rossi. Ubriachi, ma mai abbastanza, di riconoscimenti. “Questi riconoscimenti – commenta Alberto Mazzoni, direttore dell'Istituto Marchigiano di Tutela Vini - premiano l’importante lavoro delle nostre aziende sulla qualità totale e l’impegno dei produttori per rendere sempre più identitari i nostri vini. Se da una parte ci inorgoglisce il successo del Verdicchio, che continua a fare incetta di premi, dall’altra siamo contenti di constatare che anche altre denominazioni come Rosso Conero, Lacrima di Morro d’Alba e Serrapetrona stanno crescendo. Occorre continuare su questa strada: identità e qualità sono asset fondamentali per la promozione del vino marchigiano sul mercato nazionale ed estero”.

ECCO I PREMIATI:

Provincia di Ancona

Castelli di Jesi Verdicchio Classico Il Cantico della Figura Riserva 2010 | Andrea Felici
Verdicchio dei Castelli di Jesi Classico Superiore San Michele 2014 | Bonci
Castelli di Jesi Verdicchio Classico Villa Bucci Riserva 2014 | Bucci
Verdicchio dei Castelli di Jesi Classico Superiore Podium 2014 | Garofoli
Castelli di Jesi Verdicchio Classico Salmariano Riserva 2013 | Marotti Campi
Castelli di Jesi Verdicchio Vigna Novali Riserva 2013 | Moncaro
Verdicchio dei Castelli di Jesi Classico Sup. Pallio di San Floriano 2015 | Monte Schiavo
Castelli di Jesi Verdicchio Classico Plenio Riserva 2013 | Umani Ronchi
Verdicchio dei Castelli di Jesi Classico Superiore Balciana 2014 | Sartarelli
Verdicchio dei Castelli di Jesi Brut Metodo Classico Ubaldo Rosi Ris. 2009 | Colonnara
Verdicchio dei Castelli di Jesi Classico Superiore Il Bacco 2015 | Fattoria Coroncino

Lacrima di Morro d’Alba Superiore Compagnia della Rosa 2013 | Conti di Buscareto

Conero Sassi Neri Riserva 2012 | Fattoria Le Terrazze
Conero Dorico Riserva 2011 | Moroder
Conero Gianco Riserva 2011 | Polenta

Cimaio 2013 | Casalfarneto (Igt Marche Bianco prodotto da verdicchio)
Arkezia Muffo di San Sisto 2013 | Fazi Battaglia (Igt Marche Bianco prodotto da verdicchio)
Il Mossone 2013 | Santa Barbara (Igt Marche Rosso prodotto da merlot) 
Terre dei Goti 2011 | Stefano Mancinelli (Igt Marche Rosso prodotto da lacrima)

Provincia di Macerata

Verdicchio di Matelica Mirum Riserva 2014 | Fattoria La Monacesca
Verdicchio di Matelica Cambrugiano Riserva 2013 | Belisario
Verdicchio di Matelica Vigneto Fogliano 2013 | Bisci

Il Pollenza 2013 | Il Pollenza (Igt Marche Rosso prodotto da cabernet sauvignon, merlot,  cabernet franc, petit verdot)

Akronte 2012 | Boccadigabbia (Igt Marche Rosso prodotto da cabernet sauvignon)

Serrapetrona Moro’ 2013 | Cantine Fontezoppa 

Provincia di Fermo

Regina del Bosco 2013 | Fattoria Dezi (Igt Marche Rosso prodotto da montepulciano)

Provincia di Ascoli

Rosso Piceno Superiore Roggio del Filare 2013 | Velenosi
Rosso Piceno Nero di Vite 2009 | Le Caniette

Offida Pecorino Donna Orgilla 2015 | Fiorano

Offida Rosso Barricadiero 2013 | Aurora

Anghelos 2013 | De Angelis (Igt Marche Rosso da montepulciano, cabernet e sangiovese)
Kurni 2014 | Oasi Degli Angeli (Igt Marche Rosso da montepulciano)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cinque Grappoli, anche la Guida Bibenda premia le Marche

AnconaToday è in caricamento