Senigallia: 40enne trovato morto da 15 giorni in via Sanzio

Secondo gli esami effettuati dal medico legale il 40enne al momento del ritrovamento era morto da paio di settimane. L'ipotesi più accreditata è che si tratti di cause naturali

Un cittadino marocchino di 40 anni è stato trovato morto all'interno della propria abitazione ieri sera dai vigili del fuoco a Senigallia, in via Sanzio. I pompieri erano stati allertati da un nordafricano, connazionale dell’uomo deceduto, che si era preoccupato dopo che i diversi tentativi fatti per contattarlo non avevano avuto successo.

Secondo gli esami effettuati dal medico legale il 40enne al momento del ritrovamento era morto da un paio di settimane. L’ipotesi più accreditata è che si tratti di cause naturali, al momento gli inquirenti tendono a escludere sia la morte violenta che il suicidio.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

Torna su
AnconaToday è in caricamento