40 centesimi per un pozzo, Actionaid di Loreto invitata a collaborare all'iniziativa

Iniziativa inserita nei due giorni (22 e 23 marzo 2018) che hanno visto i docenti e gli alunni di alcune classi del secondo anno dell'Istituto Alberghiero Nebbia di Loreto, celebrare la Giornata Mondiale dell'Acqua

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

40 centesimi per un pozzo, dona il costo di una bottiglietta d'acqua. Questa la favolosa iniziativa alla quale l'Actionaid di Loreto è stata invitata a collaborare. Iniziativa inserita nei due giorni (22 e 23 marzo 2018) che hanno visto i docenti e gli alunni di alcune classi del secondo anno dell'Istituto Alberghiero Nebbia di Loreto, celebrare la Giornata Mondiale dell'Acqua (world water day) con l'esposizione e la premiazioni dei lavori atti a sensibilizzare e incentrate sull'esigenza di soddisfare il fabbisogno idrico di una popolazione in crescita, allo stesso tempo aiutando a proteggere l'ambiente naturale e a ridurre l'inquinamento inoltre a sensibilizzare in merito a un uso responsabile delle risorse idriche e alla scarsità d'acqua potabile che per molti rappresenta una vera e propria condanna a morte. “40 centesimi per un pozzo”, lo slogan per sentirsi vicini a quelle popolazioni del Distretto Rurale di Ianamora, a nord della città di Gondar, in Etiopia dove le fonti d'acqua sono scarse e stagionali e consentono solo un agricoltura di sussistenza, dove il 44% della popolazione non ho accesso all'acqua potabile, dove oltre a soffrire la carenza d'acqua in termini di condizioni igieniche e nutrizionali, sono i bambini costretti a camminare per molte ore al giorno per molte ore al giorno per recarsi ai pozzi più vicini a raccogliere l'acqua, con gravi rischi per la loro sicurezza personale e ricadute negative sulla frequenza scolastica. Alta incidenza delle patologie legate all'utilizzo di acqua insalubre e alla pessima igiene ambientale e personale. Fattiva la partecipazione dei ragazzi alla preparazione dei lavori che con entusiasmante sensibilità hanno esposto e sviscerato il problema rendendoci partecipi delle sfide idriche a cui il mondo è sottoposto e mettendo in tavola le possibili soluzioni per affrontarle e vincerle, con entusiasmante sensibilità hanno inoltre aderito, contro ogni pronostico, all'iniziativa “40 centesimi per un pozzo”. Grazie a tutti Entità Locale di Loreto  per Actionaid Italia

Torna su
AnconaToday è in caricamento