Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca Borgo Rodi / Via Vittorio Veneto

Via Veneto, 3 casi di overdose nello stesso momento: tragedia sfiorata

In un attimo si è sfiorata la tragedia. Il pronto intervento ha salvato la vita a tutti e 3 i consumatori di eroina che poi sono stati trasportati al Pronto Soccorso di Torrette per ulteriori accertamenti

Tre casi di overdose nello stesso momento in via Veneto. L’intervento della Croce Rossa evita una “strage” da eroina. E’ quanto accaduto ieri pomeriggio nella via del centro città quando tre persone si sono appartate in mezzo alla vegetazione che si trova all’altezza della metà della scalinata che da via Veneto porta in via Curtatone. Lì i tre hanno iniziato a fare uso della sostanza quando, ad un tratto, si sono sentiti male e hanno chiesto aiuto. L’allarme è arrivato intorno alle 18:00 alla Polizia che prontamente ha girato la chiamata al 118. Sul posto è arrivata l’automedica con l’operatore del 118 e i volontari della Croce Rossa di Ancona. Per poco i soccorsi sono riusciti a salvare un 42enne di Ancona in condizioni ormai più che critiche. Le prime cure sono state necessarie anche per gli altri due: una ragazza di 37 anni e un uomo di 53 anni.

In un attimo si è sfiorata la tragedia in via Veneto. Per fortuna il pronto intervento ha salvato la vita a tutti e 3 i consumatori di eroina che poi sono stati trasportati al Pronto Soccorso di Torrette per ulteriori accertamenti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Veneto, 3 casi di overdose nello stesso momento: tragedia sfiorata

AnconaToday è in caricamento