Festa della Repubblica, il 2 giugno consegna della costituzione ai diciottenni

L’appuntamento, per loro, è alle ore 11 al teatro Pergolesi che per la prima volta si apre a questa iniziativa, stante l’indisponibilità del teatro Moriconi

Il Comune di Jesi

Sono 306 i giovani di Jesi che nel corso del 2018 raggiungono la maggiore età e che sono stati invitati dal sindaco Massimo Bacci alla tradizionale cerimonia del 2 giugno, festa della Repubblica, per la consegna di una copia della Costituzione Italiana.

L’appuntamento, per loro, è alle ore 11 al teatro Pergolesi che per la prima volta si apre a questa iniziativa, stante l’indisponibilità del teatro Moriconi. Con i diciottenni ci saranno alcuni ragazzi del Gruppo Giovani costituito tra i rappresentanti di tutti gli istituti superiori cittadini quale organismo di supporto e stimolo alle iniziative dedicate dal Comune alle più giovani generazioni e, soprattutto, il prof. Ugo De Siervo, presidente emerito della Corte Costituzionale che, dopo il saluto del sindaco, terrà la sua lectio magistralis. L’intervento ufficiale del sindaco Bacci è invece mezzora prima, alle 15.30, direttamente in Piazza Indipendenza, dopo la deposizione di una corona d’allora al monumento alla Repubblica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Vitamina D: perché è importante, dove trovarla e come accorgersi di una carenza

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Dramma nella notte, Yasmine muore a soli 20 anni: il cordoglio da tutta la città

Torna su
AnconaToday è in caricamento