Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Senigallia, si stende sui binari e si lascia travolgere dal treno: muore un 18enne

I macchinsiti che erano nella locomotiva, hanno testimonito senza esitazione di aver visto il ragazzo di colore arrivare e accasciarsi sui binari. E' stato tutto inutile azionare i freni di emergenza perché ormai il treno era troppo vicino

Un treno

Si è avvicinato, si è steso sui binari che corrono lungo il tratto Senigallia - Marzocca e ha atteso che il treno lo investisse. Non ci sarebbero dubbi sul suicidio di un ragazzo di 18 anni di origini africane. Nella tasca dei suoi pantaloni gli investigatori hanno trovato un foglio che richiamerebbe alla Nigeria, ma in questo momento su posto ci sono il pm di turno e la Polizia Ferroviaria di Falconara insieme al reparto scientifico del Commissariato di Senigallia. Stanno raccogliendo tutti gli indizi per dare un'identitià al giovane e ricostruire le sue ultime ore. Il fatto è avvenuto oggi pomeriggio intorno alle 16:00, quando stava arrivando il  treno regionale Bologna-Ancona numero 11539. I macchinisti che erano nella locomotiva, hanno testimoniato senza esitazione di aver visto il ragazzo di colore arrivare e accasciarsi sui binari. E' stato tutto inutile azionare i freni di emergenza perché ormai il treno era troppo vicino. 

A bordo c'erano 80 passeggeri. La circolazione è stata bloccata su entrambi i binari e il tratto ferroviario è andato in tilt per diverse ore. Un fatto che ha inevitabilmente creato disagi anche ad altre linee ferroviarie che si spostano lungo l'Adriatica. Anche perchè in questo momento deve ancora arrivare il nulla osta del magistrato per la romozione della salma e solo a quel punto i treni ptranno riprendere la corsa. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Senigallia, si stende sui binari e si lascia travolgere dal treno: muore un 18enne

AnconaToday è in caricamento