Preso mentre spacciava davanti al Tribunale di Ancona: minore nei guai

Cedeva dosi di marijuana a coetanei proprio davanti al Palazzo di Giustizia: è finito nei guai un 17enne anconetano, "pizzicato" dai Carabinieri della Tenenza di Falconara sabato pomeriggio in corso Mazzini

Cedeva dosi di marijuana a coetanei proprio davanti al Palazzo di Giustizia: è finito nei guai un 17enne anconetano, “pizzicato” dai Carabinieri della Tenenza di Falconara sabato pomeriggio in corso Mazzini, proprio “in faccia” alla giustizia dorica, ovvero davanti al Tribunale di Ancona.
I militari lo hanno visto smerciare dosi di marijuana a tre giovani, e poi hanno fatto scattare il blitz, sequestrando 10 grammi di stupefacente.

Il 17enne è stato fermato e affidato ai genitori, mentre i tre giovani clienti sono stati segnalati alla Prefettura come assuntori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Vitamina D: perché è importante, dove trovarla e come accorgersi di una carenza

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Dramma nella notte, Yasmine muore a soli 20 anni: il cordoglio da tutta la città

  • Coronavirus, screening di massa con tampone antigenico rapido nelle Marche

  • Emergenza Covid, Acquaroli preoccupato: «Rischiamo crisi economica impressionante»

Torna su
AnconaToday è in caricamento