Cronaca

Ancona: 153esimo anniversario della Polizia Municipale

Presenti alle celebrazioni il sindaco Fiorello Gramillano, l'assessore alla Polizia Municipale Roberto Signorini e il comandante Tiziano Fulgi. Premiati cinque agenti con encomio

L'assessore alla Polizia Municipale di Ancona Roberto Signorini

Quasi 4.500 servizi di pattuglia che hanno percorso oltre 420mila chilometri con ben 1.921 turni di servizio di vigilanza nei quartieri. Rilevati 652 incidenti stradali e dai verbali emessi, a seguito dei vari servizi, sono giunti nelle casse comunali 3.888.071 euro. Questi sono solo alcuni dei dati relativi all’attività della Polizia Municipale nel 2011 ad Ancona e diffusi oggi con un report in occasione della festa annuale del Corpo.

Le celebrazioni del 153° anniversario dalla fondazione sono iniziate con la deposizione di corone di alloro sulla lapide che ricorda gli agenti caduti in servizio. La commemorazione si è svolta sia al comando delle Palombare che a Palazzo degli Anziani.

In seguito la cerimonia è proseguita alle Muse con gli interventi del sindaco Fiorello Gramillano che, nel ringraziare gli agenti per il loro operato, ha ricordato il ruolo fondamentale che viene svolto dalla PM su tutto il territorio comunale e come esso risulti indispensabile soprattutto nei momenti di emergenza.

Nel suo intervento l’assessore alla Polizia Municipale Roberto Signorini ha ripercorso le tappe più importanti della vita del Corpo in Ancona e ha sottolineato come la storia stessa dei vigili urbani si intrecci con la vita della città; infine è intervenuto il comandante Tiziano Fulgi il quale ha ribadito che le difficoltà quotidiane che incontrano gli agenti in questo momento sono soprattutto aggravate, sia come mezzi sia come attività vera e propria, dalla crisi economica. Concludendo ha ringraziato istituzioni e forze di polizia che collaborano con il Corpo.

Al termine sono stati attribuiti cinque encomi agli agenti Alessandro Tesei (encomio solenne del sindaco), Francesco Ragni, Roberto Mattioni, Alessandra Mosca e Monica Coacci per essersi distinti in servizio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancona: 153esimo anniversario della Polizia Municipale

AnconaToday è in caricamento