Venerdì, 12 Luglio 2024
Utenze

Tari 2023, scadenza vicina per dichiarare l'Isee: la tabella delle riduzioni

il Comune di Ancona ha previsto un’agevolazione TARI per le utenze domestiche che riduce il tributo in base alla dichiarazione ISEE ad alcune condzioni

Entro il prossimo 30 settembre va presentata la dichiarazione ISEE 2023 per usufruire dell’agevolazione sulla tassa rifiuti (TARI) per l’anno 2023. Per l’anno 2023 il Comune di Ancona ha previsto un’agevolazione TARI per le utenze domestiche che riduce il tributo in base alla dichiarazione ISEE a condizione che la persona sia residente nel Comune di Ancona con le seguenti modalità:

 ISEE                                         RIDUZIONE

da €          0 ad €   5.000                70%

da €   5.001 ad € 10.000                50%

da € 10.001 ad € 20.000                25%

da € 20.001 ad € 25.000               10%

Per poter usufruire di questa agevolazione, gli interessati devono presentare richiesta ad Ancona Entrate ENTRO IL 30 SETTEMBRE, utilizzando l’apposito modello, correlato di copia del modello ISEE 2023 in corso di validità. È preferibile presentare la richiesta di agevolazione con una delle seguenti modalità:

-per posta ordinaria all’indirizzo: Ancona Entrate Srl – via dell’Artigianato n. 4 – 60127 Ancona (fa fede il timbro postale);

-tramite Pec all’indirizzo: anconaentrate@pec.anconaentrate.it;

-mediante LinkMate accessibile dall’home page del sito web di Ancona Entrate Srl.

In alternativa, è possibile recarsi presso lo sportello al pubblico di Ancona Entrate Srl.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tari 2023, scadenza vicina per dichiarare l'Isee: la tabella delle riduzioni
AnconaToday è in caricamento