rotate-mobile
Vendita e Affitto

Sfratto per fine locazione, come ottenere il sostegno dal Comune di Ancona

La domanda deve essere presentata da persone residenti nel Comune di Ancona, in possesso dei requisiti previsti nel bando di concorso, destinatari di un provvedimento di sfratto esecutivo non intimato per inadempienza contrattuale

ANCONA - Nel marzo scorso era stato emesso il bando bando pubblico per il sostegno a coloro che sono colpiti da sfratto per finita locazione. C’è tempo fino al 28 dicembre 2022 per presentare le domande. La domanda deve essere presentata da persone residenti nel Comune di Ancona, in possesso dei requisiti previsti nel bando di concorso, destinatari di un provvedimento di sfratto esecutivo non intimato per inadempienza contrattuale, dell’atto di precetto e del preavviso di rilascio dell’immobile. Le domande dovranno pervenire entro il 28 di ogni mese successivo alla pubblicazione del bando, limitatamente all’anno di riferimento del bando stesso e precisamente entro il 28/12/2022. Sul sito del Comune è ossibile consultare il bando pubblico e trovare il modello di domanda 

Documentazione da presentare

  • Domanda con la marca da bollo;
  • copia contratto di locazione registrato;
  • copia provvedimento di sfratto esecutivo;
  • copia atto di precetto e del preavviso di rilascio dell’immobile;
  • copia di un documento di identità in corso di validità;

copia della carta di soggiorno di lungo periodo o permesso di soggiorno di durata biennale in corso di validità; nel caso di permesso di soggiorno biennale, dovrà essere prodotta la documentazione attestante l’attività lavorativa;

Per informazioni

  • telefonando ai seguenti numeri telefonici 071 222.2414;
  •  presso gli uffici della Direzione – U.O. Politiche per la Casa Viale della Vittoria nn. 37/39 – previo appuntamento da concordare telefonicamente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sfratto per fine locazione, come ottenere il sostegno dal Comune di Ancona

AnconaToday è in caricamento