Inverno al calduccio di fuori: come riscaldare veranda e spazi aperti

Le soluzioni per riscaldare gli spazi esterni di casa e poterseli godere anche nella stagione fredda

Foto di repertorio

Chi ha detto che con la stagione fredda bisogna stare chiusi in casa? E’ possibile godersi il caldo anche in veranda con dei riscaldamenti ad hoc. Esistono diverse soluzioni, eccoli con le relative caratteristiche: 

  • Caminetto

Caratteristiche: dona eleganza all’ambiente 

Attenzione a: installazione della canna fumaria, manutenzione costosa. 

  • Pompa di calore 

Caratteristiche: rapidità di utilizzo, basso costo di manutenzione, riscaldamento ben localizzato.

Attenzione a: elevati costi di energia

  • Riscaldamento a pavimento 

Diffusione di calore costante  

  • Stufa 

Ne esistono diversi tipi: a gas, a legna o a pellet. Idonea per spazi ridotti, riscaldamento uniforme

  • Lampade a infrarossi

Riscaldamento omogeneo, non creano umidità, basso costo di utilizzo. 

  • Biocaminetto

Alimentazione naturale a bioetanolo, praticità di utilizzo.

Prodotti on line

Radiatore ad olio elettrico

Camino elettrico

Radiatore termico infrarossi

Biocamino portatile.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Divano perfetto, la guida per scegliere quello giusto per stile e comodità

  • Dormire sonni tranquilli con il materasso giusto: come scegliere il modello migliore

  • Lo stress si combatte in casa e con la creatività: scopri il découpage

Torna su
AnconaToday è in caricamento